Clicca qui per modificare il titolo

rifugio PUSSA
Club Alpino Italiano   sezione di CLAUT

VARIANTE per il rifugio Pussa:

A seguito dei noti eventi atmosferici dell'autunno 2018 , la strada della Val Settimana che conduce al rifugio Pussa è ancora interrotta poco dopo il ponte " del Gobbo" e prima del ponte di " Settefontane". E' possibile raggiungere il rifugio a piedi utilizzando una variante su sentiero segnalata da un cartello iniziale e da nastri bianchi e rossi.  La variante su sentiero sale ripida per circa 200 mt. di dislivello, quindi mantenendosi in quota supera i ghiaioni detritici  passando dove questi incontrano le pareti rocciose sovrastanti. Risale poi una pala boscosa e ridiscende lungo il lato destro di una piccola frana ( 100 mt. di dislivello in discesa). Attraversato il torrente originato dalla cascatella detta del " pisandol di settefontane" continua attraversando il bosco del " Pian Vecio di Settefontane" sino al parcheggio posto all'inizio del ponte di Settefontane.( questo tratto è percorribile in circa 1ora ) Da qui è possibile proseguirie seguendo il letto del torrente Settimana oppure attraversare il ponte e proseguire sulla strada per ulteriori 6 km circa, sino al Rifugio Pussa.

ANELLO CLAUTANO

L'ANELLO CLAUTANO nasce per collegare con un Trekking di circa 5/6gg. i rifugi: PORDENONE,il rifugio PUSSA, posto nella selvaggia Val Settimana, all' Agriturismo CASAVENTO ed al rifugio PRADUT ubicati lungo la Val Cellina. Si consiglia la partenza dalla più famosa Val Cimoliana, nei pressi del rifugio PORDENONE seguendo il sentiero CAI370, possibilità di pernottamento al ricovero di Bregolina piccola o direttamente al Rifugio PUSSA. La seconda tappa sale inizialmente lungo il sentiero CAI376 sino a f.lla Pregoane ed al ricovero di casera Podestine dove è possibile pernottare, quindi con il sentiero 376/966 si raggiunge l'agriturismo di CASAVENTO, per poi salire lungo il sentiero CAI 961/960 al panoramico rifugio PRADUT. Ultima tappa con il sentiero CAI960 a forcella Tramontis, passando per casera Frate e quindi all'abitato di CLAUT.


ITINERARI ESCURSIONISTICI DELLA VAL SETTIMANA

 nei pressi del Rifugio PUSSA.

carta TABACCO n° 21 - guida CAI A.e C. BERTI, DOLOMITI ORIENTALI, Volume II.


sentiero CAI 370 : Casera BREGOLINA Piccola e casera BREGOLINA Grande, ricovero Casera RONCADA.

sentiero CAI 370 / 388 / 366 : Ricovero Casera PRAMAGGIORE, forcella PRAMAGGIORE cima MONTE PRAMAGGIORE 2478 mt.

sentiero CAI 366 / 366A / 364 : Casera Col De Post, FAGIER DE STUET, rifugio Pussa.

sentiero CAI 364 / 373A / 373 : ricovero casera MASONS

sentiero CAI 364 : Val Poschiedea, Forni di Sotto

sentiero CAI 393: anello del CIADIN DE SENONS, Forcella DEL PEDOLE, cima Monte CASARINE ALTE 2306 mt.

sentiero Cai 376 / 375A / 375 / 376 : forcella CIADINUT, Bivacco GOITAN, forcella della MEDA, Forcella della PREGOANE, RIFUGIO PUSSA

sentiero CAI 375 : BIVACCO GOITAN, FORCELLA SAVALON, CIMA MONTE CORNAGET 2323 mt.

tracce di vecchio sentiero da Casera SENONS verso il CIADIN DE BORTOLUSC, CIMA PUSSA 2169 mt. 

ALTA VIA DEI RIFUGI NEL PARCO : 

Sentiero CAI 381 da ERTO a Rifugio CAVA BUSCADA, Ric. CASERA BEDIN, Rifugio MANIAGO. Sentiero CAI 374 alta Via n°6 ,Forcella DURANNO, forcella dei Frati,  bivacco GRESELIN, forcella COMPOL, Ricovero CASERA LAGHET DE SORA, sentiero CAI 389, forcella PEDESCAGNO, bivacco GERVASUTTI, sentiero A. MARINI / Sent. CAI 352, Rifugio PORDENONE. Sentiero CAI 361, casone Val DELL'INFERNO, sentiero CAI 366, forcella PRAMAGGIORE, ricovero casera PRAMAGGIORE, sentiero CAI 366/366A / 364, casera COL DE POST, Rifugio PUSSA. Sentiero CAI 393 / 376/ 966/ 961/960 Forcella CIADINUT, Forcella  delle PREGOANE, ricovero C.ra PODESTINE, casera CASAVENTO, casera COLCIAVAS, Rifugio PRADUT, ricovero casera FRATE DE SORA, CLAUT.